venerdì, giugno 23, 2006

Dottor jekyll mr hide

Gentile dott.ssa Le scrivo perchè ho un grave problema:sono tanti anni che pratico la masturbazione e nn riesco a smettere.Ora ho 33 anni(sono ancóra vergine) e puntualmente ogni 3 mesi devo,contro la mia volontà,praticarla.Sono disperato(anche perchè mi causa seri problemi psico-fisici).Come smettere e poter vivere "serenamente" ? La ringrazio. Distinti saluti Marco

Caro amico, non vedo in questo un grosso problema, c'è gente che si masturba parecchie volte al giorno da una vita... l'unico problema può essere la sua perdita di controllo che, ogni tre mesi esatti, ti costringe a masturbarti... ma per caso avviene con la luna piena?

http://www.mimanchitu.it/amore/sessuologia/dettagli.asp?ID=1509

6 commenti:

Anonimo ha detto...

la masturbazione gli crea problemi psico-fisici? ecco perchè il mio amico barista del venerdì è in stati allucinanti!!! svelato l'arcculo

Anonimo ha detto...

eheheheh

Nickde ha detto...

secondo me è un prete.

Anonimo ha detto...

tagliartelo no?

Axl Rose ha detto...

da wikipedia:
La psicofisica è una branca della psicologia che studia le relazioni che esistono tra stimoli fisici definiti e misurabili (luminosi, tattili, acustici...) e la risposta intesa come intensità legata agli stimoli stessi.
Quindi le seghe che ti fai sono stimoli misurabili, ma non capisco come gli stimoli possano essere elaborati dal tuo cervello primitivo e monocellulare..

Kori no Okami ha detto...

*le gasp* il Segaiolo Mannaro