martedì, ottobre 10, 2006

Sono un fenomeno paranormale

Sì.. è brutale e cattivo quello che sto per dirvi.. Ma, del resto, è tanto TOPIC col sito , e allora perchè non aprofittarne.. La domanda è semplicissima e riguarda essenzialmente gli ometti, ma anche qualche femminuccia..
Quando andate per la prima volta con una ragazza, o con un ragazzo gay o bisex, a vedere da vicino certi "buchini" ( ) riuscite a capire se la soggetta ( o il soggetto) sia abbastanza "brevettata/o" lì???Insomma, se a occhio, o a tatto, o a penetrazione, riuscite ad assodare e a constatare l' "eventuale" vissuto erotico della persona...Non dico la verginità vera e propria.. ma nemmeno l'estremamente "dilatato" .. però ci sono delle vie di mezzo e, cmq, il nostro corpo, in certe circostanze e in certe zone molto intime, parla un po' di noi... Io ci riesco a capire.. e voi?

Sai anche io ci riesco a capire penetrando con il pene la percentuale di frutta in un succo, quanti morti ha causato jessica fletcher e se una macchina ha fatto il collaudo..... Ma va cagà !!!!

(Segnalato da ReAndrew)

http://www.tuttinudi.it/node/view/34976

6 commenti:

... ha detto...

....

Anonimo ha detto...

....OVVIO TUTTI RIESCONO!!!CHE DOMANDE FAI?????A ME DI SOLITO MI APPARE UN PUNTO ESCLAMATIVO CON TANTO DI VOLTE IN CUI E' STATO USATO L'ARNESE...CMQ VA DA PERSONA A PERSONA!!!

ReAndrew ha detto...

io ho la biografia scritta nei reconditi del mio corpo...

Fakiro ha detto...

io ho trovato una che dentro la figa aveva una vera e propria scatola nera...

Anonimo ha detto...

Potrebbero lampeggiare i colgioni!

Aarzak ha detto...

Non saprei, ma so di certo che il buco che hai nel cervello deve essere li dalla nascita