domenica, novembre 04, 2007

Profondo dubbio

ciao a tutte!avrei una domanda e spero che qualcuno di voi posso aiutarmi....: MA L'IMENE PIU O MENO A CHE PROFONDITA' SI TROVA??? risp è importanteeeeeeeeee!! grazie!!

In genere ad una profondità di almeno 2 o 3 km, infatti la prima volta occorre l'aiuto di uno speleologo....

http://forum.alfemminile.com/forum/teenfilles/__f6706_teenfilles-Imene-help.html

22 commenti:

100% RUJO ha detto...

Dipende, dalla parte del culo è ancora più fondo!!

Outlaw ha detto...

Nel tuo caso è praticamente irraggiungibile visto che è sprofondato nel vuoto cosmico della tua ignoranza.

Aldrin ha detto...

recenti studi stimano debba trovarsi in prossimità del centro della terra ma la NASA sta studiando una navicella per trasportarci un cazzo apposta per te

Il geografo ha detto...

hai presente la fossa delle marianne, situata a circa 11 km di profondità nell'oceano atlantico??? ecco più o meno siamo li.!!!

NOVAT ha detto...

talmente profondo che la luce solare non ci arriva.. e ci vivono strane creature marine!

Fr3d3R!K ha detto...

in fondo, la seconda porta a destra...comunque è inutile ormai se in--PAUSA--cinta da tempo di te stessa per le troppe seghe che ti sei fatta...

IL PORCO ha detto...

L'imene, quel bastardo, si nasconde sempre molto bene. Anche se ti dicessi la sua profondità, troverebbe lo stesso il modo di fregarti.

Comunque non preoccuparti, al giorno d'oggi per il 99% delle ragazze l'imene è solo un ricordo lontano...

Kabuto85 ha detto...

Seconda stella a destra, questo è il cammino, e poi dritto fino al mattino, poi la strada la trovi da te:
porta all'imene che non c'è...

Bennato insegna...

tippete ha detto...

L'imene viaggia di continuo! Ora è qui, domani è là... è sempre un gran matacchione... e come i puffi non lo troverai mai... comunque infilati un paio di dita nella gnocca e vedrai che lo trovi

Anonimo ha detto...

Giusto tippete, ma ricordale anche che deve filmarsi mentre lo fa e poi mettere il video su internet così che tutti lo vedano e le dicano se ha eseguito correttamente l'operazione

Anonimo ha detto...

ma come mai è così importanteeeeeeeee?che ci devi fare?

Axl Rose ha detto...

E da notare non tanto la domanda in se,ma la frenesia e l'ansia che ci mette questa,sembra che la sua sia questione di vita o di morte...ma perchè mai vorrà sapere la profondità dell'imene?? forse è un dato scientifico importantissimo..

lagiga ha detto...

l'imene si trova fino ai 10 anni di età!

Capitan Delitto ha detto...

Se vi interessa qui c'è un'altra geniA (saranno gemelle imenesi?):

http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20070531113836AAt6ZEW

uomodelsushi ha detto...

ma dobbiamo misurare partendo dalla gola?

uomodelsushi ha detto...

capitano purtroppo l'hanno eliminata la domanda.. raccontacela

Lorenzo ha detto...

Mappa dell'imene 38€ al mese, con Mastercard
Attrezzatura da speleologia 38€ al mese, con mastercard
Arrivare alla meta e scoprire che la tua tipa la ha già data a mezzo quartiere NON HA PREZZO!

Anonimo ha detto...

X CAPITAN DELITTO...
la tipa che hai scovatoè un genio..che poi.. giocare col bracciolo del divano e perdere la verginità?! muahahah o che giochi fanno le bambine di oggi..

Andrea*

Spalmen ha detto...

La prima foto dell'IMENE fu scattata da Hugh Gray il 13 novembre 1933, ma l'immagine più famosa è del 1944: si tratta di una foto che ritrae il lungo colon del mostro che emerge dall'acqua. t nota come la "foto del chirurgo" perché a scattarla fu Kermeth Wilson, un ginecologo di Londra.

Le foto più nitide sono quelle fatte da Anthony Shiels il 21 maggio 1977. Shiels stava osservando il lago da sotto il Castello di Urquhart; proprio allora, così racconta, vide affiorare il lungo IMENE. Scattò due foto e descrisse così l'animale: “Era di un colore tra il verde e il marrone, con la pancia di una sfumatura più chiara. La pelle era liscia e lucida. Sarà apparso per 4 o 5 secondi. Teneva il collo eretto, quasi immobile, poi ha, girato la testa, ha nuovamente raddrizzato il collo ed è tornato a immergersi scomparendo dolcemente sotto la superficie dell'acqua”.

...e da allora nessuno l'ha più visto!!!

Anonimo ha detto...

Dal lat. tardo hymìne(m), dal gr. hymén -énos 'membrana, pellicola'

Definizione s. m. (anat.) ripiegatura della mucosa vaginale, che chiude parzialmente l'orifizio della vagina; in genere si lacera al primo rapporto sessuale...

ma siccome le ragazze d'oggi nascono già sfondate in ogni possibile/immaginabile orifizio, è stato dichiarato specie in via d'estinzione e patrimonio dell'umanità sotto la tutela dell?Unesco... si calcola che ne siano rimasti solo 2 esemplari al mondo... quello della turco e della bindi!!

Strider ha detto...

La domanda è mal posta; infatti dipende da che parte entri.

Capitan Delitto ha detto...

Trascrivo quella domanda per uomodelsushi che ha problemi nel visualizzarla :

--------------------------
"A che profondità si trova l'imene.....???

ragazzi, io sono vergine... (vabè ho anke 15 anni!) ma oggi a lezione di ed. fisica, cazzeggiando, ci siamo messi a parlare col profe di educazione sessuale e..... ebbene si, sono rimasta stupita di scoprire che l'imene si trova SOLO a 1-2 cm di profondità dalla vagina... ma come?!? ma allora..cioè basterebbe anche un tampax, che è lungo 4-5 cm, per perdere la verginità....... oddio, ma è possibile? oppure anche facendo, nn so x esempio equitazione, si potrebbe perderla..a forza di dai e dai sul quel punto! oppure una bambina che da piccola gioca con il bracciolo del divano...... aiuto! Sono ancora vergine???!"
--------------------------

Da questo si evince che l'imene sta pian pian risalendo dalle viscere della terra... verginità hai le ore contate!