giovedì, marzo 13, 2008

Solarium

Confesso che ho fatto sesso anale con il mio ragazzo e abbiamo usato l'olio abbronzante, e non ci ha creato problemi! Sono davvero felice!!

E adesso il tuo ragazzo ha già l'arnese abbronzato per l'estate, evviva!

http://www.erbadelvicino.com/MsgDetail.asp?MsgId=1047462&id_msg=17548

27 commenti:

Outlaw ha detto...

Mi dispiace ma hai fatto un grosso errore. Non dovevi usare l'olio ma la crema protettiva protezione 24. Ora sei in cinta e tuo figlio sarà un fighetto lampadato.
Per una cazzata l'hai preso in culo!

JaCk ha detto...

no troppo forte!!!

mitici i tuoi post.. io ti metto tra i miei link amici :P

Anonimo ha detto...

ma cazzo compra la vasellina o l'olio dei durex se incominciamo a usà l'olio abbronzante le mannamo falliti

Uchafu ha detto...

La prossima volta prova con l'olio al peperoncino piccante,quella si che è una vera goduria

klez ha detto...

marlon brando si sta rivoltando nella tomba. si deve usare il burro, per la miseria!!!

@uchafu, sono scoppiato a ridere in aula studio all'università! lol

Fr3d3R!K ha detto...

contenta tu...

jubbaman ha detto...

Mia cara, devi spiegare al tuo ragazzo che se si vuole far venire il cazzo di un nero, stile Seedorf, non è di certo questo il modo. Facendo così non fai altro che aumentare la circonferenza della tua entrata posteriore fino a farla diventare simile alla caverna di polifemo.

gall ha detto...

Felice di cosa? Che te lo abbiano buttato in culo oppure che la crema abbronzante non abbia creato problemi a nessuno dei due?
Se fosse la seconda, non pensi che dovresti pensarci PRIMA se fa male o no, piuttosto di sperare DOPO che non succeda nulla? Mah, che abissi le giovani menti...

olio extravergine ha detto...

perchè non riprovate con l'olio extravergine d'oliva, va liscio liscio, e non riscalda troppo

Il rifiuto senza nome ha detto...

Juliette sei fantastica... mi sa che mi sto innamorando di te...

ax ha detto...

poverino rifiuto senza nome...

►novat◄ ha detto...

ma il nero snellisce...

Anonimo ha detto...

La prossima volta puoi provare l'altro buco, ma con il gel per capelli o la schiuma da barba...sai, per le nuove emozioni!

Anonimo ha detto...

juliette...i tuoi post non sono per niente divertenti... ^_^

IL PORCO ha detto...

Primo: non vedendo preti in giro, forse potevi anche fare a meno di confessare questa cosa...

Secondo: la prossima volta ti consiglio di utilizzare l'olio autoabbronzante per far prendere al tuo ragazzo due piccioni con una fava, mentre tu ovviamente ti limiti a prendere la fava! AHAHAH!

P.S.
Ho letto su "Chi" che il pene abbronzato quest'estate andrà alla grande in Costa Smeralda! AHAHAH!

StefsTM ha detto...

Olio abbronzante. L'evoluzione cosa sarà? Il frioil?!

Aloha StefsTM

Kabuto85 ha detto...

Lui un pò meno, ha l'uccello arrosto! Ora devi farti sodomizzare con il doposole, almeno gli passa la scottatura!

il-giustiziere ha detto...

@ juliette

Dovrei chiederti una cosa.
Ma non ho la tua e-mail.
Mi scriveresti in privato per favore.

Sua Santità ha detto...

pentiti!!

mandingo ha detto...

anghe io ho faddo seso anale gon duo ragazo

Capitan Delitto ha detto...

Prometti così bene che si può presumere che prima di pigliarlo in bocca gli svuoti sopra una boccetta di Super Attack...

SimplyNothing ha detto...

Prova il lubrificante come crema solare!!
Vedrai che di ritorno dalla spiaggia senza nemmeno bisogno di usare un dito d'olio sarai pronta a prenderlo dove non batte il sole!!!

SimplyNothing ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

boh

P. ha detto...

"anonimo | 3/15/2008 5:57:11 AM

Ovvio, avrai il buco del culo abbronzato adesso!!!! ATtenta a non esporlo troppo al sole!"
ahahaah che senso dell'umorismo sto anonimo

Tuz ha detto...

e il buon vecchio Svitol?? gira che è un piacere...

Anonimo ha detto...

ora che hai dato la lieta novella alla popolazione mondiale e sei felice di averlo preso nel culo, mettiti un pò di doposole nella patonza almeno brevetti un nuovo modo per dare la crema ai bimbi capricciosi. vedrai che fai i quattrini