venerdì, maggio 09, 2008

Angolo semiserio

ho fatto 2 test...sn incinta..
non sappiamo ne io ne il mio ragazzo come ma è successo..aspetto un bimbo..nn nego d esserne felice..una nuova vita è sempre una benedizione..ma è troppo presto!!nn voglio ne abortire ne darlo in adozione..è il mio angioletto..ma ora nn so come e quando dirlo a mia madre...nn è una donna all'antica e sn sicura ke qnd vedrà il nipotino lo adorerà + d ogni altra cosa..ma la paura c'è cmq..consigli??

Non sai nemmeno come è successo e chiedi aiuto in un forum... ti consiglio di avvisare tua mamma quando partorirai durante il pranzo domenicale. Sarà una sorpresona!
(leggete il resto della discussione sul forum, 'sta qui è fuori di testa, povero bambino!)

http://forum.giovani.it/aiuto/103736-fatto-2-test-sn-incinta.html

30 commenti:

seiitalianose ha detto...

glielo dovrebbe dire quando sta cucinando il pranzo domenicale:
figlia: mamma non sono più vergine!
madre (si ferma): cosa???
figlia: sì, sono anche incinta!
madre (prende il coltello): ccoossaa??????
figlia: e ho intenzione di tenerlo!
figlia morta accoltellata dalla madre
c'è da dire che se l'è cercata!!!

Anonimo ha detto...

a dire il vero lei non mi sembra affatto fuori di testa. Ha detto che si è protetta (anche se a quanto pare ha sbagliato qlcs o cmq il preservativo non è sicuro al 100%) e ora che è incinta sta decidendo cosa fare, anzi, ha già deciso! Per sue varie esperienze personali decide di tenerlo. Avere paura della reazione dei genitori non mi sembra affatto una cosa strana!
Roberta

Outlaw ha detto...

Non mi sembra una cosa molto matura chiedere consigli su un forum per cose del genere.
Quando il bambino avrà qualche problema di salute cosa farà? cercherà cure fai da te su sanihelp invece di andare dal pediatra?

►novat◄ ha detto...

nascondilo per 24 anni in una cantina.. (ok, ok.. questa era brutta)

Anonimo ha detto...

novat questa è ancora più brutta rispetto a: Meglio l'erba del vicino, che i vicini di Erba!!! :D

Anonimo ha detto...

scusate non mi sembra proprio il caso di prendere in giro. questo post è serio e fatto anche bene mi sembra. i contraccettivi non sono sicuri al 100%.... con "non sappiamo com'è successo" intenderà che hanno preso precauzioni ma è successo lo stesso. se qui fate i superiri e prendete in giro, non potete non considerare che a volte anche coppie coscienziose hanno figli inaspettati.

SimplyNothing ha detto...

Mai conosciuto coppie coscienziose che hanno avuto figli inaspettati.

Piu' in generale, mai conosciuto coppie coscienziose!

Juliette ha detto...

A me fa disperare leggere di 'ste ragazzine che ignorano il significato della parola "contraccettivo" e trovandosi incinte invece che parlarne con un medico o con i genitori chiedono aiuto in forum dove si discute di come praticare una fellatio o dove reperire i biglietti per il concerto dei Finley...
Insomma, il cervello serve solo a zavorrare il cranio?

Anonimo ha detto...

chiedi consiglio a juno

Thunder85 ha detto...

Si,come no...i contraccettivi!! :S
Questi qua avranno provato il "salto della quaglia" e gli é fallito!! ;)

Paolo ha detto...

Ma lei sapeva che facendo l'amore c'era il rischio di rimanere incinta?

@ thunder 85: è perchè a scuola fanno fare solo pallavolo o atletica, invece dovrebbero insegnarti il "salto della quaglia"

Anonimo ha detto...

quello che è impressionante è come uno cerchi aiuto in un forum, si la questione è seria ma diamine c'è gente e gente con cui parlarne.. se fosse davvero seria questa ragazza non si troverebbe a chiedere aiuto su internet non vi pare? -mari-

Anonimo ha detto...

avevo scritto il commento 6.. è vero che non è per niente serio cercare aiuto nei forum, su questo sono assolutamente d'accordo. ma lei cercava solo aiuto su come parlarne alla madre!!! e ribadisco, la contraccezione NON DA SICUREZZA TOTALE.

Juliette ha detto...

E mi immagino l'aiuto che i 15enni arrapati e le 16enni morte di Moccia potranno darle... magari leggeranno tutte le sere un capitolo di "Tre mesi sopra il cesso" al pupetto, quando sarà nato?

Anonimo ha detto...

Più che altro è il tenore della discussione che è scaturita dopo quel post che mi angoscia. Cioè già non sanno prendersi responsabilità minime, figuriamoci quella di un figlio, che per altro non sanno neanche come è uscito (neanche fosse un uovo di pasqua)
Mi associo al "povero bambino"

ManOwar ha detto...

Accetto(e sottolineo accetto) la decisione ma non la condivido. Spero che qualcuno le dica che con un figlio si perderà tante delle cose che i prossimi anni le potrebbero dare. I 20 anni sono gli anni della spensieratezza e non tornano indietro per me è come se ti perdessi un pezzo di vita. Tra 30 anni i tuoi amici magari parleranno delle pazzie e le esperienze e i ricordi di quando avevano 20 anni. Certo anche lei avrà dei ricordi di quell'età ma anche i suoi amici a 30 anni potranno dire di aver avuto gli stessi suoi.
Pensaci bene, per avere un figlio c'è sempre tempo ma la gioventù scappa via in un attimo.

suBBisci ha detto...

Non chiedetemi perchè gliel'ho scritto qua dato che so che il mio commento non lo leggerà di certo però il discorso mi ha preso e poi sono le 7e40 del mattino.

Tippete ha detto...

@Anonimo post n°6: "scusate non mi sembra proprio il caso di prendere in giro. questo post è serio e fatto anche bene mi sembra. i contraccettivi non sono sicuri al 100%...." io sono un emerito cazzone e voglio fare il superiore: se avessero usato un preservativo e questo fosse stato integro è IMPOSSIBILE avere figli. Essendo un mezzo fisico impedisce qualsiasi contatto tra sperma e vagina/utero. Quindi al massimo era pillola o il famigerato "salto della quaglia".

Detto questo se la ragazza ha deciso di tenerlo e non sa come dirlo ai suoi è libera di cercare conforto dove meglio crede, compresi i forum di Giovani.it o Girlpower (chiedendo consigli alle Girlz (sic!) che risponderanno in un florilegio di K e X), con tanti auguri al pupo (e solo a lui).

Anonimo ha detto...

juliette scusa il termine ma tu che cazzo ne sai che tra una settimana non abbia l'appuntamento col medico?così come se ne parla con le amiche(e spesso prima che con ogni altra persona),se magari con loro ancora non si ha il coraggio se ne può anche discutere su un forum di giovani anonimi che puoi considerare come amici...

Anonimo ha detto...

2 vite rovinate prima ancora di cominciare....

Francesca ha detto...

Apprezzo molto il vostro blog, e approfitto per leggerlo appena ho tempo, ma sinceramente stavolta il post di questa ragazza non mi sembra affatto stupido..

Un errore può capitare anche se si usano contraccettivi, che sia una pillola dimenticata (e fidatevi, non è così difficile) o un preservativo bucato senza accorgersene (contiamo anche che sono alle prime armi).

Mi sembra invece che dimostrino grande maturita per l'età che hanno, visto che nonostante tutte le complicazioni che avranno hanno deciso di tenere lo stesso il bimbo! E parlarne su un forum è un modo per avere i pareri anche di altre persone.. :)

Quindi, mille auguri per quel bimbo che avrà forse dei genitori un po' giovani, ma che sono stati in grado di rinunciare a molto per lui.

Francesca

Anonimo ha detto...

maturità,di sicuro una cosa che non contraddistingue molti soggetti di questo blog...

Anonimo ha detto...

se non vuoi ne abbortire ne darlo in adozione ne dirlo ai tuo le cose sono 2 o uccidi i tuoi genitori o ti suicidi

Maite ha detto...

Ma sua mamma l'ha accettata quando usciva con una ragazza??

Non sa nemmeno se le piacciono gli uomini o le donne e vuole riprodursi??

Andiam bene..

Nephilia ha detto...

@anonimo che prende di mira julienne: avresti anche potutto dare un'occhiata al post della pazza in questione e avresti notato che la visita se l'è fatta dopo parecchio tempo... mi sembra l'altro ieri se non sbaglio!
Quindi prima di dire a lei che cazo ne sai magari potresti anche approfondire le letture e poi (in caso criticare)

nephilia ha detto...

@ julienne: questa sta fuori di testa... ma mai come quella che le risponde che se non è incinta deve darci sotto senza pillola e preservativo... O__O

Anonimo ha detto...

si chiama juliette

Anonimo ha detto...

Decidere di tenere un bambino a quella età nonè da persona matura ma da incoscienti. Quasi sicuramente il figlio lo cresceranno(economicamente,sicuro!) i nonni e un gg questi ragazzi si romperanno le palle di stare insieme e si manderanno a fanculo senza troppi problemi con la stessa "maturità" con cui hanno deciso di tenersi un figlio...Gli incidenti capitano...per carità...e decidere di tenere un bambino da giovanissimi è un atto di grande coraggio...ma, come sempre, continuo a pensare che per fare sesso ci voglia un minimo di cervello, se lo fai perché è cool sei proprio un coglione perché potresti rovinarti la vita.

Grap ha detto...

L'ARCANGELO GABRIELE COLPISCE ANCORA!!!!!!!

Kori no Okami ha detto...

Bah, senti, se mia madre scrivesse come lei io mi butterei dal balcone... E se non sa com'è successo, o è la Vergine Maria o è una pirla. Essendo atea, protendo per la seconda.