giovedì, settembre 11, 2008

Analisi Spermale

Salve a tutti, sono nuovo del forum e ne approfitto per levarmi un dubbio che ho da parecchio tempo.

Se non ho un’attività sessuale da 2-3gg il liquido seminale aumenta di volume (ovviamente) e si presenta di un colore tendente al giallastro. Specialmente nelle prime gittate dell’eiaculazione, per poi andar via via tendendo al suo colore bianco naturale verso al fine. Se riprendo ad avere orgasmi più frequenti, il volume diminuisce (anche questo è ovvio, credo) ma il colore è bianco.

Da queste osservazioni, deduco che è proprio come se lo sperma “vecchio” depositato, dopo 2gg incominciasse ad “ingiallire”, mentre quello appena prodotto (nelle ultime 24h) abbia un colore bianco pulito.

Ho letto su vari siti che la cosa rientra nella normalità. Ma non ho capito se è così per tutti o solo per alcune persone. A questo proposito ho aperto questo topic. Per vedere quante altre persone hanno la mia stessa “particolarità” o se invece la cosa è rara e dovrei farmi un controllo e relativo spermiogramma.

Aspetto consigli/risposte in merito.

Un buon spermologo, al pari dell'enologo ,ti può consigliare e dirigere sul miglior sperma in base al colore , gusto, annata e consistenza.....

http://www.sanihelp.it/forum/sesso-e-dintorni/27538-dubbio-sul-colore-del-liquido-seminale.html

13 commenti:

Erika ha detto...

Ma chi sei il somelier di Gusto al TG5?...ci manca solo che dici che ha un retrogusto di pneumatico e siamo a posto ..

SwaiX ha detto...

Ottima annata, gusto corposo e colore giallo ocra! Uno sperma D.O.C.!
Provare per credere!

Sbirulino ha detto...

usa omino bianco...

Outlaw ha detto...

Caro emule di Peter North ma quanti litri eiaculi che riesci persino a fare una scala cromatica dal giallo al bianco?
Comunque lo sperma superficiale ingiallisce perché lo lasci sempre esposto al sole.

Mio dio, adesso oltre la quantità l'odore e il gusto cominciano a preoccupersi anche del colore. Ma il prossimo cosa farà? Analizzerà anche il rumore?

Anonimo ha detto...

i complessi a palla

Kabuto85 ha detto...

Non ti preoccupare, dopo l'esperimento che si è tenuto a Ginevra gli scienziati si sono subito messi al lavoro per scoprire anche questo mistero!

gall ha detto...

Ma scusa: hai letto su vari siti che la cosa rientra nella normalità. Cosa cazzo chiedi se è così per tutti o se sei solo tu ad avere lo sperma giallo?? Se è normale, significa che per diverse persone è così. Altrimenti sarebbe anormale.
L'unico consiglio che ti si può dare è quello di evitare di riprodurti e portare nella tomba con te la tua deficienza intellettiva (prova a cercare "su vari siti" per la coglionaggine c'è rimedio).

100% RUJO ha detto...

Probabilmente quello più vecchio odora "da freschin" ed è migliore col pesce.
Fai un favore, crepa!

Anonimo ha detto...

Prova a rimanere un anno senza masturbarti uscirà dello sperma cosi nero ke potrai asfaltarti la strada di casa

demonio ha detto...

non è sperma, era l'ultima goccia di materia cerebrale - quella sì ingiallita dal tempo e dall'inattività -

bentornati!

niky ha detto...

ragazzi, amo il vostro blog e lo consiglio a tutti. siete fantastici!! la vendetta dei nostri 13 anni!!!!

Anonimo ha detto...

solo porno gratis su www.pornfreesexy.com

paloz ha detto...

Provate anche voi: vi consiglio la cartina tornasole, così capite anche se vi diventa troppo acido.