mercoledì, novembre 24, 2010

Per diventare ricchi

il 2 novembre ho avuto un rapporto a rischio. Il mio ragazzo non è sicuro di essere venuto all'interno della vagina..però, dopo il rapporto..ha detto che aveva dei dubbi di poter essere venuto in minima parte..mentre stava uscendo dalla vagina..(perchè il rapporto era a coito interrotto). A me sono finite le mestruazioni il 30 ottobre..quindi ho avuto il rapporto 3 giorni dopo la fine del ciclo. Non era un giorno fertile..perchè le mestruazioni mi erano arrivate il 24 ottobre..quindi il 2 novembre era il 9° giorno dall'inizio del ciclo..e avendo un ciclo di 30 giorni, non ero nei giorni fertili.. Ora ho una paura matta di essere incinta. Il giorno dopo il rapporto..ho sentito il dottore..il quale ha detto di aspettare che le probabilià erano minime (dato che non era un giorno fertile e non ce neanche ora la certezza che il mio ragazzo abbia eiaculato dentro). Inoltre per fare un test devo aspettare 15giorni dal rapporto a rischio..e fino ad oggi ne sono passati 12..quindi tra 3 giorni farò il test. Però secondo quanto ho scritto, potrei, secondo voi, essere incinta? Grazie in anticipo.
P.S. a "metà mese", nei cosidetti giorni fertili..mi sono trovata le mutande sporche di bianco, come ogni mese, quindi suppongo che fosse l'ovulazione..E inoltre ho saputo i sintomi che si dovrebbero avere dopo circa una settimana dal rapporto a rischio..e io non ho ne il bisogno di andare spesso a urinare..ne mal di testa..nè dolori al seno..

2....15....30....3....9.... sulla ruota di Napoli....

http://forum.fuoriditesta.it/problemi-sessuali-e-di-coppia/116235-per-voi-sono-incinta.html

1 commento:

dating ha detto...

Questa è una notizia triste. Mio cordoglio.